Panini al Latte

Ingredienti:

500 gr di farina di forza (manitoba)
500 gr di farina tipo 0
400 grammi circa di latte
25 grammi di lievito di birra
200 gr di burro (io ne metto anche un po’ meno)
15 di sale
100 di zucchero

Preparazione:

Sciogliere il lievito in un po’ di latte tiepido.
Aggiungere un cucchiaio di farina, mescolare bene e lasciare lievitare per circa trenta minuti.
Disporre la farina a forma di Vesuvio con l’immancabile cratere al centro. Mettere nel cratere tutti gli ingredienti ed amalgamare il tutto.
Lavorare la pasta per almeno 15 min. e mettere a lievitare in una terrina coperta da un canovaccio umido per circa 2 ore o finche’ la pasta non raddoppia il suo volume. State attenti che la temperatura della stanza sia mite e non subisca sbalzi durante la lievitazione.
Dopo la prima lievitazione si puo’ lavorare di nuovo la pasta (aggiungerci magari uvetta, pezetti di cioccolato o noci, per esempio) e rimetterla a lievitare nuovamente.
Reimpastare e stendere l’impasto a *salsicciotto*. Fare quindi dei pezzetti delle dimensioni volute (una trentina di grammi), fare tutte palline e disporle sulla teglia del forno (ricoperta da carta per da forno spolverizzata di farina), spennellare le palline con un uovo battuto e far lievitare per circa 1 ora coperte con un panno. Infornare nel forno già caldo a 200-220°, sul per una cottura di pochi minuti (devono rimanere morbidissimi). La spennellata d’uovo darà loro colore anche con una cottura breve.

Rispondi