Dr. Horrible’s Sing-Along Blog: Atto III – Finale

Eccoci arrivati al terzo ed ultimo atto di questo web-musical.

Joss Whedon ha veramente concentrato in questo piccolo capolavoro tutto il suo talento.
Il finale, un po’ scioccante, è però secondo me l’unico finale che questa storia potesse avere. Il falso Supereroe smascherato, il nostro cattivo che raggiunge il suo scopo anche se ad un altissimo prezzo.
Ma questo è nella migliore tradizione della nascita dei cattivi nelle retrospettive dei supereroi… Un po’ come abbiamo visto in Spiderman… e in Superman (Smallville) il cattivo nasce con un’indole particolare che poi viene incanalata da una serie di eventi nell’unico e terribile modo di essere di queste Nemesi.

Sul sito gli episodi saranno visibili fino a questa sera.
Sulla rete trovate gli avi. e su Itasa i sottotitoli, se vi servono.

Trama Atto III

(attenzione spoiler)

Ci introducono in questo ultimo atto le notizie del telegiornale che, come nella maggior parte dei TG americani, viene presentata da una coppia di giornalisti sorridenti che fanno battute stupide. Ovviamente le notizie parlano del valoroso Captain Hammer e dell’aiuto che ha dato ai senzatetto. Questo elogio mette in moto la vendetta di Dottor Horrible…. e qui parte una canzone dove, tra gl altri particolari vediamo i fantastici fan di Captain Hammer letteralmente in estasi che collezionano cimeli del grande eroe.

La scena passa dunque ad una sala gremita di gente dove Captain Hammer viene pubblicamente ringraziato per il suo aiuto e fa un grandioso discorso sulle problematiche dei senzatetto (???)… Ovviamente dice una montagna di cazzate offensive nei confronti delle persone senza casa e anche nei confronti di Penny che vediamo defilarsi scandalizzata (finalmente!!!) dal comportamento di questo eroe spaccone e dall’intelligenza di una patata lessa.

Proprio nel bel mezzo di un fantastico coro spunta D.H. che con il suo Freeze-Ray (tell your friends!) ferma Captain Hammer e cantando il suo disappunto si appresta ad uccidere l’eroe con il Death-Ray e proclamare il suo dominio.

Cantando però non vede Penny e perde tempo prezioso….  l’effetto del Freeze-Ray finisce e Captain Hammer picchia D.H. sottraendogli il Deat-Ray e puntandoglielo contro…. Nella caduta l’arma sembra però aver subito un danno e lui non se ne rende conto. Dr. Horrible cerca di avvertirlo ma C.H. continua a blaterare finchè spara e il raggio della morte gli esplode in mano finendo in mille pezzi e facendogli fare un bel salto. L’eroe comincia a piangnucolare come un bambino di 5 anni ma in realtà non si è fatto nemmeno un graffio. Mentre urla e strepita vediamo che altre persone, tra le quali anche Penny, sono state ferite dai frammenti dell’arma. Dr. Horrbile la vede e corre in suo soccorso. Penny riconosce Billy e lo tranquillizza dicendogli che Captain Hammer li salverà. Per Penny sembra non esserci più nulla da fare. La ferita è grave e in una tristissima canzone D.H. canta la sua vittoria.Vediamo che da quel momento tutto diventa facile. Gli vediamo mettere a segno rapine in banca, entra finalmente nella Evil League of Evil il suo candido costume cambia colore. Rosso e Nero.
“Now the Nightmare is real.
Now Dr. Horrible is here to make you quake with fear.
To make the whole world kneel.
And i won’t feel-
-a thing.”

Conclusioni finali

Un’opera imperdibile che sinceramente spero abbia un seguito. Non mi lascerò certo scappare magliette e DVD, quando verrà pubblicato. Come annunciato da Joss sarà pieno zeppo di extras che non vedo l’ora di vedere.

Non vi sto a parlare degli innumerevoli simbolismi usati. Della maestria nello scrivere le musiche. Della fotografia… Dovete vederlo, rivederlo e cantare con loro … Ogni volta scoprirete qualcosa di nuovo e vi assicuro che ne vale la pena!

Enjoy!

Manuki

p.s. sono un bel po’ triste che sia finito.

 

Rispondi