Stinco di maiale alla Birra

stinco_piattoDopo aver addentato stinchi qua e là in giro per Birrerie (con la B maiuscola) finalmente ci siamo decisi a provare a prepararli da noi. Per prima cosa serviva l’ingrediante principale di questo piatto, lo stinco appunto, e qui ci è venuta in aiuto la macelleria di Branzi. Per il secondo ingrediente, la birra, abbiamo fatto da noi visto che da qualche tempo ci dilettiamo con la produzione casalinga. Beh, c’è quasi tutto, ah no, manca una buona ricetta. E qui ci viene in aiuto gustosamente la cui ricetta abbiamo seguito quasi alla lettera e che ringraziamo per l’ispirazione.

Beh, che ne dite, cominciamo?

Ingredienti (per due stinchi):

  • 2 Stinchi di maiale (possibilmente da un allevamento civile) i nostri pesavano circa 1,5 kg
  • 500 ml di Birra (anche qui con la B maiuscola…poi se lo volete fare con la birra da discount fate voi…ma non prendetevela con le ricette che trovate in giro per il web se il risultato sarà mediocre!!!)
  • Trito di Erbe aromatiche (Rosmarino e Salvia)
  • 2 Carote
  • 2 Coste di sedano
  • Olio Extravergine d’Oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Olio aromatico:

  • 6 cucchiai di EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 bacche di ginepro
  • 5 grani di pepe nero
  • 6 foglie di salvia
  • un rametto di rosmarino (un rametto…non un albero)

Preparazione.

Iniziamo dall’olio aromatico. Scaldare in un padellino i 6 cucchiai di olio con i grani di pepe e ginepro pestati grossolanamente. L’olio deve essere ben caldo ma non al punto di fumo per carità. Nelle more tritare le erbe aromatiche e l’aglio (che poi utilizzeremo anche per lo stinco) ed aggiungerne una parte all’olio una volta spento il fuoco. Lasciare raffreddare.

Leggi tutto “Stinco di maiale alla Birra”

Uova sode colorate

Per Pasqua siamo rimasti a casa in relax in una Milano praticamente deserta e stranamente quieta. Abbiamo fatto un piccolo Barbeque in terrazza e per Pasquetta abbiamo organizzato un brunch con Silvia e Marco.
A parte qualche cosa tipica da brunch come Pancakes, Uova strapazzate e bacon, succhi di frutta e Panini al latte abbiamo preparato qualche cosa tipica di Pasqua come la Pizza di Pasqua (o Pagnotta) e le Uova colorate. Ad accompagnare il tutto un tagliere di formaggitipici della Valle Brembana con marmellatine.

Per fare le uova colorate volevo cercare di utilizzare colori naturali per fare in modo di poterle poi mangiare senza intossicare gli ospiti.
Dopo un po’ di ricerche ho deciso di fare tre prove.
Uova Blu: fatte con la verza viola
Uova Gialle: con Carote e Zafferano
Uova Marroni: con caffè.

Leggi tutto “Uova sode colorate”

Spezzatino con Marroni

L’idea di cucinare un piatto di portata con le castagne mi incuriosiva parecchio e devo dire che in realtà non ho mai assaggiato un spezzatino ai Marroni. Mi dicono che mia nonna facesse un meraviglioso minestrone di castagne, ma purtroppo non ho fatto in tempo a carpirne i segreti. Questa particolare ricetta è stata scovata su una di quelle riviste delle catene di supermercati. In questo caso trattasi di Conad. Solitamente non mi ispirano particolarmente queste ricette ma la foto e tutto ciò di cui ho già scritto poco sopra mi hanno convinto a tentare. Credo che questa ricetta possa beneficiare di qualche ulteriore aggiustamento ma direi che già così ci ha soddisfatti parecchio. Nella ricetta originale viene utilizzata carne di coniglio ma io ho utilizzato vitello. Ho anche rinunciato al soffritto di pancetta per farlo un pochino più leggero.

Ingredienti:
1Kg di Carne di vitello in pezzi
500gr di Marroni sbucciati(150 gr Pancetta)
1 Cipolla rossa grande
2 Spicchi d’aglio
Farina bianca
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
2 bicchieri di brodo
Olio EVO
Salvia
Bacche di ginepro
Alloro
Sale
Pepe
Rosmarino.

Leggi tutto “Spezzatino con Marroni”

Fiori di zucca farciti al forno

Ingredienti per 2 porzioni:

16 fiori di zucca
una patata
80 gr di fagiolini
2 zucchine piccole
40 gr di burro
4 cucchiai di parmigiano grattuggiato
1 uovo
1 spicchio d’aglio
basilico
maggiorana
Olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Preparazione:

Lavare e mondare zucchine fagiolini e la patata. Tagliarle a tocchetti e cuocerli a vapore.
Intanto lavare delicatamente i fiori di zucca ed eliminare il pistillo. Mondare il basilico e l’aglio e tritarli.
Passare al passaverdure le verdure cotte al vapore fino ad ottenere un purè. Raccoglierlo in una padella antiaderente e lasciarlo asciugare a fuoco dolce per qualche minuto e poi lasciarlo intiepidire in una terrina.
A questo punto unire l’uovo, il parmigiano, il burro fuso, due cucchiai d’olio, il basilico e l’aglio tritatie qualche fogliolina di maggiorana. Mescolare il tutto e regolare di sale e pepe.
Scaldare il forno a 220°C.
Riempire i fiori di zucca con il composto aiutandosi con un cucchiaino e richidere delicatamente i petali sul ripieno.
Ungere leggermente la teglia e adagiarvi i fiori farciti aggiungere sale e pepe, quindi cuocere in forno per circa 15 minuti.
Servire tiepidi.

Polpettine Svedesi – Köttbullar

Queste polpette sono tipiche finlandesi (ed anche svedesi) e vengono in genere servite con purè di patate e una salsina a base di panna, dal colore bruno…. Probabilmente vi sarà capitato di vedere questo piatto all’Ikea =)

Leggi tutto “Polpettine Svedesi – Köttbullar”

Tacchino Ripieno Di Natale

Ricetta saporitissima adatta per il cenone della Vigilia o il pranzo di Natale.

 

Ingredienti per 6-8 persone
1 Tacchino da 3 kg
2-3 limoni

Ingredienti per la Marinata:
¼ di tazza di Olio Extravergine d’Oliva (circa 60 ml)
6 cucchiai di aceto balsamico
2 folglie di alloro
2 rametti di maggiorana
4 rametti di timo
1 cucchiaio di pepe nero
4 cucchiai di sale
1 tazza di vino bianco secco (250 ml)
¼ di tazza di cognac (60 ml circa)

Leggi tutto “Tacchino Ripieno Di Natale”